Vai al contenuto

Xi Jinping, presidente della RPC


Xi Jinping è il Presidente della Repubblica popolare cinese, nonché Segretario Generale del Partito Comunista Cinese e Presidente della Commissione militare centrale

E’ nato il 15 giugno 1953, nella contea di Fuping, provincia dello Shaanxi.

Xi Jinping guida un paese che, sebbene stia assumendo un ruolo importante a livello mondiale, ha ancora bisogno di inserirsi a pieno titolo tra le nazioni leader. Quali qualità la #Chirologia individua in una persona che dirige un paese così grande?

Il leader “filosofo”. Le sue caratteristiche più importanti includono la forma leggermente conica delle dita e le dita relativamente corte rispetto alle dimensioni del palmo, che sottolineano un’intuizione potente, creativa, focalizzata e una capacità di pensiero ispirato. Il fattore conico lo rende sensibile alle impressioni. E lo spessore marcato delle dita si manifesta come forza intrinseca, forza nell’espressione delle sue idee e atteggiamenti, nella sua vita e nei ruoli che ha svolto. Inoltre una doppia linea della Vita indica che affronterà con sguardo aperto le opportunità che potrà cogliere.

Qualità filosofiche: (1)

Questa caratteristica è degna di nota per la sua lunghezza, spessore e perfetto equilibrio. Identifica la profondità e la serietà della personalità, un giudizio che non può sottostare a compromessi, una scarsa tolleranza per il pensiero superficiale, una continua crescita interiore ed evoluzione che sottolinea la ricerca del significato personale nella propria vita. Questa persona fa esperienza di ciò che è quasi un senso di separazione e persino distanza dagli altri.

Autorità: (2)

I marcatori qui sono visti nella relativa brevità dell’indice (rispetto all’anulare e al medio) e nella falange decisamente pesante. Il fattore di carenza qui indica i primi problemi nel quadro del mondo sociale esterno. Per compensare la sensazione di essere al di fuori del gruppo di pari,  si è dimostrato eccezionale meritando l’onore, il rispetto e il riconoscimento degli altri. Il suo intelletto e l’efficienza dei suoi processi cognitivi hanno prodotto livelli accademici particolarmente elevati. I successi che ha registrato hanno promosso un senso di forza. La falange spessa denota una naturale identificazione con la forza, che si presta a espressioni di leadership e autorità.

Trauma precoce: (3)

Notare la marcata disparità tra lo spessore della falange e la magrezza quasi innaturale della falangina. Questa caratteristica fa pensare ad una prima esperienza infantile, un senso di totale contenimento e attaccamento. Le prime esperienze del bambino sono state radicate nella mente subconscia dell’adulto, come una persona intrinsecamente sicura. Ad un certo punto, tuttavia, il bambino è stato sottoposto al trauma. La falangina molto sottile indicherebbe una storia precoce di perdita di fiducia e l’esperienza di separazione. Allo stesso tempo, tuttavia, lo spessore della falange, la lunghezza del dito e il suo perfetto equilibrio sottolineano un forte senso di forza e capacità personale. Si sente intrinsecamente sicuro.

La reattività emotiva: (4)

Il marcatore qui è la Linea del Cuore, che è identificata dalla freccia. Le sue caratteristiche significative sono il posizionamento molto basso nel palmo e la forte curvatura verso l’alto appena sotto il dito medio. È molto raro trovare la qualità e il posizionamento di questa caratteristica dermatologica nella mano di chi ha raggiunto una posizione così elevata nella leadership di un paese. Sottolinea un senso di devozione e onestà personale.

Disciplina cognitiva: (5)

L’area circondata mostra l’unione che la Linea della Testa e la Linea della Vita hanno avuto insieme prima della separazione. Questo sviluppo è spesso, sebbene non sempre, il risultato di un’educazione precoce molto severa in cui sono state poste serie restrizioni alla mentalità del giovane. Questo giovane sarebbe stato obbligato a conformarsi alla severa disciplina di genitori e insegnanti. Con la maturità una reazione si manifesta come un deciso investimento emotivo nei propri interessi personali. Ma la disciplina cognitiva rimane acuta. Inoltre, sensibilizza moltissimo in qualsiasi impegno personale. In termini semplici, nulla sfuggirebbe all’occhio del presidente Xi Jinping.

Energie libidiche: (6)

L’area circondata è il Monte di Venere che è la sede delle energie libidiche di ogni individuo – energie che sono dirette al mondo esterno e che promuovono bisogni e pulsioni. Le energie libidiche, i bisogni e le pulsioni sono intensi ma con moderazione. Le relazioni con gli altri sono intense.

Intuizione e lungimiranza: (7)

Le punte arrotondate delle dita coniche. Mentre le punte delle dita quadrate contribuiscono a una gestione pratica e concreta delle informazioni e le punte delle dita pesanti o spatolate esprimono una preoccupazione ossessiva nelle relazioni interpersonali, la punta delle dita coniche identifica potenti facoltà intuitive, rapidità di pensiero, rapida comprensione e una tendenza a valutare tutte le questioni in termini di valori positivi o negativi. Tali punte delle dita si prestano anche al pensiero creativo e (da non trascurare) un autentico senso dell’umorismo.

Fotografie di Arnold Holtzman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: